lunedì 8 ottobre 2012

Panzerotti Catanesi




I panzerotti sono una classica colazione del catanese, la base è una frolla fatta con strutto e l'interno può essere costituito o da una crema al cioccolato o da una classica crema pasticcera.
La loro bontà non ha paragoni, è un biscotto unico nel suo genere proprio tipico siciliano e buonissimo.

INGREDIENTI:

  • 500 gr. di farina 00 
  • 175 gr. di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 100 gr. di burro o margarina
  • 100 gr. di strutto
  • mezzo cucchiaino di ammoniaca x dolci
  • vaniglia
  • scorza grattugiata di 1 limone 
Per la Crema al Cioccolato clicca QUI

PROCEDIMENTO:


Amalgamare lo zucchero con il burro e lo strutto formando una cremina, quindi aggiungere la farina, sciogliere la vanillina e l'ammoniaca nel latte e versare nell'impasto, grattugiare un piccolo limone ed iniziare ad impastare gli ingredienti fino a che i grassi si saranno assorbiti e si sarà formata una palla liscia.
Mettere in frigo a riposare per un paio d'ore in modo che si rapprenda un pò e sia più facile stenderla.
Stendere l'impasto con un mattarello abbastanza sottile avendo cura di infarinare il piano di lavoro e ricavare dei dischetti ( la base deve essere più piccola della cupola quindi preparatevi un tazze di dimensioni diverse o due coppapasta) di due dimensioni diverse, più piccoli per la base, e leggermente più grandi per la cupola.

                                     

Mettere delle cucchiaiate di crema al cioccolato alla base e coprire avendo cura di pressare un pò di bordi in modo che aderiscano bene.

                            

                            

Bagnare le palline ricavate dall'impasto e posizionarle sopra i panzerotti una ad una. Cuocere su carta forno a °C 180 per 15 minuti.


                             

                                  


CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST di Ricette sbagliate



15 commenti:

  1. Io li adoroooo! Proprio ieri ne parlavo con mia sorella. Buonissimiiiii

    RispondiElimina
  2. Devono essere ottimi :) Magari provo a rifarli.

    RispondiElimina
  3. Non li ho mai assaggiati, ma i tuoi sono ottimi. La frolla mi sembra particolarmente buona. complimenti.

    RispondiElimina
  4. questi non me li posso perdere!!!
    ne vorrei troopo mangiare uno!!!
    molto molto brava!

    RispondiElimina
  5. vengo dalla Sicilia e i dolci siculi sono tutti di provata bontà!
    i tuoi sono ottimi, per col cioccolato grazie :D

    RispondiElimina
  6. che delizia, peccato non averli assaggiati questa estate, durante il mio viaggio in Sicilia, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Grazie per la ricetta ... è ottima! Auguri per la tua partecipazione al contest. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  8. Che delizie!!!ne mangerei giusto un paio subito per colazione! AHAHAH
    Da oggi hai una sostenitrice in più!!!

    RispondiElimina
  9. Ma questi panzerotti sono una vera delizia!!!

    RispondiElimina
  10. Che buoni, hanno un aspetto che dice: mangiami...gnam!!!

    RispondiElimina
  11. ma che buoni questi panzerotti!!!!
    in bocca al lupo x il contest!!!

    RispondiElimina
  12. troppu boni!!!
    uguali come la pasticceria di Mascalucia

    RispondiElimina
  13. Possono stare 2 giorni senza metterli in frigo?

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

lunedì 8 ottobre 2012

Panzerotti Catanesi




I panzerotti sono una classica colazione del catanese, la base è una frolla fatta con strutto e l'interno può essere costituito o da una crema al cioccolato o da una classica crema pasticcera.
La loro bontà non ha paragoni, è un biscotto unico nel suo genere proprio tipico siciliano e buonissimo.

INGREDIENTI:

  • 500 gr. di farina 00 
  • 175 gr. di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 100 gr. di burro o margarina
  • 100 gr. di strutto
  • mezzo cucchiaino di ammoniaca x dolci
  • vaniglia
  • scorza grattugiata di 1 limone 
Per la Crema al Cioccolato clicca QUI

PROCEDIMENTO:


Amalgamare lo zucchero con il burro e lo strutto formando una cremina, quindi aggiungere la farina, sciogliere la vanillina e l'ammoniaca nel latte e versare nell'impasto, grattugiare un piccolo limone ed iniziare ad impastare gli ingredienti fino a che i grassi si saranno assorbiti e si sarà formata una palla liscia.
Mettere in frigo a riposare per un paio d'ore in modo che si rapprenda un pò e sia più facile stenderla.
Stendere l'impasto con un mattarello abbastanza sottile avendo cura di infarinare il piano di lavoro e ricavare dei dischetti ( la base deve essere più piccola della cupola quindi preparatevi un tazze di dimensioni diverse o due coppapasta) di due dimensioni diverse, più piccoli per la base, e leggermente più grandi per la cupola.

                                     

Mettere delle cucchiaiate di crema al cioccolato alla base e coprire avendo cura di pressare un pò di bordi in modo che aderiscano bene.

                            

                            

Bagnare le palline ricavate dall'impasto e posizionarle sopra i panzerotti una ad una. Cuocere su carta forno a °C 180 per 15 minuti.


                             

                                  


CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST di Ricette sbagliate



15 commenti:

  1. Io li adoroooo! Proprio ieri ne parlavo con mia sorella. Buonissimiiiii

    RispondiElimina
  2. Devono essere ottimi :) Magari provo a rifarli.

    RispondiElimina
  3. Non li ho mai assaggiati, ma i tuoi sono ottimi. La frolla mi sembra particolarmente buona. complimenti.

    RispondiElimina
  4. questi non me li posso perdere!!!
    ne vorrei troopo mangiare uno!!!
    molto molto brava!

    RispondiElimina
  5. vengo dalla Sicilia e i dolci siculi sono tutti di provata bontà!
    i tuoi sono ottimi, per col cioccolato grazie :D

    RispondiElimina
  6. che delizia, peccato non averli assaggiati questa estate, durante il mio viaggio in Sicilia, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Grazie per la ricetta ... è ottima! Auguri per la tua partecipazione al contest. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  8. Che delizie!!!ne mangerei giusto un paio subito per colazione! AHAHAH
    Da oggi hai una sostenitrice in più!!!

    RispondiElimina
  9. Ma questi panzerotti sono una vera delizia!!!

    RispondiElimina
  10. Che buoni, hanno un aspetto che dice: mangiami...gnam!!!

    RispondiElimina
  11. ma che buoni questi panzerotti!!!!
    in bocca al lupo x il contest!!!

    RispondiElimina
  12. troppu boni!!!
    uguali come la pasticceria di Mascalucia

    RispondiElimina
  13. Possono stare 2 giorni senza metterli in frigo?

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!