lunedì 19 novembre 2012

Pizza al volo: Prosciutto, funghi, cotto e wurstell - Tonno e cipolla









Oggi vi voglio presentare una pizza rapidissima da fare ma davvero buona, dai bordi croccanti come piace a me...in un'ora avevo già condito e infornato nel mio fornetto FERRARI.

In genere faccio la lunga lievitazione usando una parte di manitoba e pochissimo lievito, ma ieri è stata una cosa improvvisata e così ho voluto fare a modo mio, devo dire che il risultato mi ha soddisfatto comunque!
Occhio a mettere i wurstell solo a metà cottura perchè altrimenti si bruciaccheranno un pò come i miei e non ho potuto cuocerla molto perchè altrimenti i condimenti si carbonizzavano...ma la tonno e cipolla era una fantastica mini-pizza croccante ai bordi, morbidissima dentro. Buonaa!
Mi raccomando di allargare l'impasto rigorosamente a mano.

INGREDIENTI:

  • 400 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI FARINA DI GRANO DURO
  • 12 gr  gr di lievito
  • 300 gr di acqua
  • 10 gr di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
CONDIMENTO:
  • Pomodoro (condito con origano olio e sale), mozzarella, wurstell, prosciutto e funghi
  • Pomodoro , mozzarella, tonno e cipolla
PROCEDIMENTO:

Impastare tutti gli ingredienti e mettere a lievitare già dividendo in palline da 250  gr. Trascorsa un oretta prendere della semola di grano duro e adagiarvi il panetto che sarà morbido e malleabile.
Schiacciar con i polpastrelli ed allargare.
Condire e infornare 5 minuti esatti sul fornetto FERRARI.


Ecco il maritino che ha gradito.


11 commenti:

  1. mmmmmmmmm,buon gustaio tuo marito,ci credo che ha gradito,l'aspetto è fantastico :-)

    RispondiElimina
  2. Adoro la pizza e il tuo maritino mi ha fatto venire l'acquolina in bocca nel vederlo come se la sta gustando! Ho anch'io il fornetto Ferrari, devo rifarla! Ciao

    RispondiElimina
  3. mmhh che voglia questa pizza, ha un aspetto fantastico

    RispondiElimina
  4. Flò, io adoro la pizza, non è che mi inviti per la prossima volta??????????????????? Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  5. allora non sei bravissima solo con i dolci ma anche con il salato te la cavi molto bene!complimenti per queste pizze e buona notte!

    RispondiElimina
  6. Davvero una pizza super e che condimenti golosi!!!Non si puo' davvero rinunciare alla pizza!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. adoro la pizza, ti è venuta proprio gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. buonissima e gustosa questa la pizza :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. E' passata quasi una settimana da questo post,ma non posso fare a meno di soffermarmi ed ammirare!La pizza,soprattutto se fatta bene come la tua,attira sempre la mia attenzione,facendomi venire l'acquolina!Ti è venuta uno spettacolo..mmmhhh che bel morso gli darei anch'io!Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  10. ciao Flò, ho pensato a te! ti va di passare a trovarmi? Patrizia

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

lunedì 19 novembre 2012

Pizza al volo: Prosciutto, funghi, cotto e wurstell - Tonno e cipolla









Oggi vi voglio presentare una pizza rapidissima da fare ma davvero buona, dai bordi croccanti come piace a me...in un'ora avevo già condito e infornato nel mio fornetto FERRARI.

In genere faccio la lunga lievitazione usando una parte di manitoba e pochissimo lievito, ma ieri è stata una cosa improvvisata e così ho voluto fare a modo mio, devo dire che il risultato mi ha soddisfatto comunque!
Occhio a mettere i wurstell solo a metà cottura perchè altrimenti si bruciaccheranno un pò come i miei e non ho potuto cuocerla molto perchè altrimenti i condimenti si carbonizzavano...ma la tonno e cipolla era una fantastica mini-pizza croccante ai bordi, morbidissima dentro. Buonaa!
Mi raccomando di allargare l'impasto rigorosamente a mano.

INGREDIENTI:

  • 400 GR DI FARINA 00
  • 100 GR DI FARINA DI GRANO DURO
  • 12 gr  gr di lievito
  • 300 gr di acqua
  • 10 gr di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
CONDIMENTO:
  • Pomodoro (condito con origano olio e sale), mozzarella, wurstell, prosciutto e funghi
  • Pomodoro , mozzarella, tonno e cipolla
PROCEDIMENTO:

Impastare tutti gli ingredienti e mettere a lievitare già dividendo in palline da 250  gr. Trascorsa un oretta prendere della semola di grano duro e adagiarvi il panetto che sarà morbido e malleabile.
Schiacciar con i polpastrelli ed allargare.
Condire e infornare 5 minuti esatti sul fornetto FERRARI.


Ecco il maritino che ha gradito.


11 commenti:

  1. mmmmmmmmm,buon gustaio tuo marito,ci credo che ha gradito,l'aspetto è fantastico :-)

    RispondiElimina
  2. Adoro la pizza e il tuo maritino mi ha fatto venire l'acquolina in bocca nel vederlo come se la sta gustando! Ho anch'io il fornetto Ferrari, devo rifarla! Ciao

    RispondiElimina
  3. mmhh che voglia questa pizza, ha un aspetto fantastico

    RispondiElimina
  4. Flò, io adoro la pizza, non è che mi inviti per la prossima volta??????????????????? Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  5. allora non sei bravissima solo con i dolci ma anche con il salato te la cavi molto bene!complimenti per queste pizze e buona notte!

    RispondiElimina
  6. Davvero una pizza super e che condimenti golosi!!!Non si puo' davvero rinunciare alla pizza!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. adoro la pizza, ti è venuta proprio gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. buonissima e gustosa questa la pizza :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. E' passata quasi una settimana da questo post,ma non posso fare a meno di soffermarmi ed ammirare!La pizza,soprattutto se fatta bene come la tua,attira sempre la mia attenzione,facendomi venire l'acquolina!Ti è venuta uno spettacolo..mmmhhh che bel morso gli darei anch'io!Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  10. ciao Flò, ho pensato a te! ti va di passare a trovarmi? Patrizia

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!