martedì 13 novembre 2012

Torta a Scacchi



In questo fine settimana sono stata super impegnata a preparare il compleanno del piccolo Giuseppe. Abbiamo deciso con la sua mamma di preparare un piccolo buffet casalingo e muniti di tanta pazienza siamo riusciti in poche a preparare pizzette, calzoni, sfoglia farcita, muffin, torta!!
Io la sera sono andata a letto sfinita ma siamo stati felici di vedere che il nostro lavoro è stato apprezzato.
La torta principale era ricoperta con la pasta di zucchero e per quella è venuta una nostra amica....la mia idea, visto che il tema era il mondo di "CARS", era di creare una torta a scacchi che riprendesse le bandierine nere e bianche.
Pensavo fosse difficile ed invece con un pò di ingegno e con una spesa minima mi sono costruita degli anelli che dividessero i due impasti e il risultato è stato perfetto!
Purtroppo con le decorazioni non sono molto brava, ma l'idea è pienamente riuscita e mi posso ritenere soddisfatta!





Vediamo come ho fatto!!

PER IL PAN DI SPAGNA teglia tonda 26 cm:
  • 300 gr di farina 00
  • 75 gr di frumina
  • 375 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 1 bustina e mezza di lievito per dolci
  • cacao
PER LA FARCITURA:
  • Crema al latte la ricetta la trovate QUI
  • Crema al cioccolato eccola QUI
PER LA COPERTURA:
  • 400 gr di cioccolato fondente
  • 400 gr di panna
  • fiori di pasta di zucchero
PER CREARE I CERCHI:
  • fogli di plastica rigida flessibile
  • pinzatrice
  • sacca da pasticcere
PROCEDIMENTO:

In una terrina sbattere le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti. In un recipiente aggiungere farina, frumina e lievito e mescolare.
Appena le uova saranno diventate spumose e chiare aggiungere la farina poco alla volta mescolando dal basso verso l'alto.
Dividere in due l'impasto e al secondo aggiungere due cucchiai rasi di cacao setacciato mescolando. Se l'impasto dovesse risultare troppo denso aggiungere un pò d'acqua.

Prendiamo adesso i fogli di plastica rigida e tagliamoli a strisce alte 5 cm e con una pinzatrice puntiamo le estremità fino a creare il primo cerchio che adageremo sulla teglia.
In tutto i cerchi saranno due.





Il primo avrà  uno spazio tra la teglia e il cerchio in modo che possiate riempirlo con la sacca da pasticcere e anche il secondo cerchio che sarà più piccolo del primo creerà uno spazio tra il primo cerchio e ovviamente ci sarà una parte centrale.
Mettete il composto al cioccolato in una sacca ed iniziate a riempire alternatamente i cerchi che si sono creati quindi riempite anche gli spazi rimasti con l'impasto bianco e appena avrete finito questa operazione potrete sfilare gli anelli.
L'impasto rimarrà perfettamente separato.
Cuocete il primo disco a 200 °C per 10 minuti e ripetete l'operazione usando la stessa teglia, imburrandola e partendo con l'impasto del colore inverso a quello che avete usato prima.





In tutto dovrete fare tre dischi come da foto e sovrapporli così:


Farcite con la crema che più vi piace, io ho optato per la crema al cioccolato e la crema al latte!!
Appena avrete finito preparate la ganache scaldando la panna, aggiungendo il cioccolato a pezzi e mescolando fino al completo scioglimento. La ganache va messa in frigo per qualche per in modo che si possa solidificare e così poter essere spatolata sopra la torta.

Ecco i Muffin con crema al latte colorata per la festa QUI la ricetta!






17 commenti:

  1. complimenti sei stata bravissima!!!!!! Ti è venuta benissimo in tutto!!!! Brava brava brava!!!!Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Sei veramente ingegnosa, complimenti ed il risultato finale è eccezionale. Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. deliziosa anche la spiegazione ;)
    Laura

    RispondiElimina
  4. l'effetto scacchiera è stupendo x la prossima torta proverò a farlo ;D
    complimenti ciaoo ^-^

    RispondiElimina
  5. penso che ci sia voluto un bell'impegno per fare questa torta ma alla fine il risultato è stato strepitoso! bravissima! baci e buona serata!

    RispondiElimina
  6. Grazie per i vostri commenti!! E' più difficile a dirsi che a farsi....Provate!! Smack.

    RispondiElimina
  7. Complimenti un risultato FAVOLOSO
    Sei davvero brava
    Complimenti

    RispondiElimina
  8. Wow... geniale! Bellissimo l'effetto "scacchi" e golosissima la torta!!!

    RispondiElimina
  9. Mi piace molto l'effetto scacchi, ma anche i muffin sono splendidi :)

    RispondiElimina
  10. questa torta è fantastica, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Con le decorazioni,non sei molto brava?Ma se questa torta è bellissima,degna di un buffet ricco ed elegante!Bravissima Flò,per la torta e i muffins golosi,oltre che per tutte le prelibatezze preparate!Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  12. ciao Flo!
    grazie per la visita e complimenti perchè non sei "molto brava" ma ancora molto molto molto brava.
    vaty

    RispondiElimina
  13. Che bella!! io la vedo spessissimo in tv e mi sono sempre chiesta come si facesse!! la tua è stupenda!!

    RispondiElimina
  14. questa è una vera meraviglia, non mi sono mai cimentata, bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

martedì 13 novembre 2012

Torta a Scacchi



In questo fine settimana sono stata super impegnata a preparare il compleanno del piccolo Giuseppe. Abbiamo deciso con la sua mamma di preparare un piccolo buffet casalingo e muniti di tanta pazienza siamo riusciti in poche a preparare pizzette, calzoni, sfoglia farcita, muffin, torta!!
Io la sera sono andata a letto sfinita ma siamo stati felici di vedere che il nostro lavoro è stato apprezzato.
La torta principale era ricoperta con la pasta di zucchero e per quella è venuta una nostra amica....la mia idea, visto che il tema era il mondo di "CARS", era di creare una torta a scacchi che riprendesse le bandierine nere e bianche.
Pensavo fosse difficile ed invece con un pò di ingegno e con una spesa minima mi sono costruita degli anelli che dividessero i due impasti e il risultato è stato perfetto!
Purtroppo con le decorazioni non sono molto brava, ma l'idea è pienamente riuscita e mi posso ritenere soddisfatta!





Vediamo come ho fatto!!

PER IL PAN DI SPAGNA teglia tonda 26 cm:
  • 300 gr di farina 00
  • 75 gr di frumina
  • 375 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 1 bustina e mezza di lievito per dolci
  • cacao
PER LA FARCITURA:
  • Crema al latte la ricetta la trovate QUI
  • Crema al cioccolato eccola QUI
PER LA COPERTURA:
  • 400 gr di cioccolato fondente
  • 400 gr di panna
  • fiori di pasta di zucchero
PER CREARE I CERCHI:
  • fogli di plastica rigida flessibile
  • pinzatrice
  • sacca da pasticcere
PROCEDIMENTO:

In una terrina sbattere le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti. In un recipiente aggiungere farina, frumina e lievito e mescolare.
Appena le uova saranno diventate spumose e chiare aggiungere la farina poco alla volta mescolando dal basso verso l'alto.
Dividere in due l'impasto e al secondo aggiungere due cucchiai rasi di cacao setacciato mescolando. Se l'impasto dovesse risultare troppo denso aggiungere un pò d'acqua.

Prendiamo adesso i fogli di plastica rigida e tagliamoli a strisce alte 5 cm e con una pinzatrice puntiamo le estremità fino a creare il primo cerchio che adageremo sulla teglia.
In tutto i cerchi saranno due.





Il primo avrà  uno spazio tra la teglia e il cerchio in modo che possiate riempirlo con la sacca da pasticcere e anche il secondo cerchio che sarà più piccolo del primo creerà uno spazio tra il primo cerchio e ovviamente ci sarà una parte centrale.
Mettete il composto al cioccolato in una sacca ed iniziate a riempire alternatamente i cerchi che si sono creati quindi riempite anche gli spazi rimasti con l'impasto bianco e appena avrete finito questa operazione potrete sfilare gli anelli.
L'impasto rimarrà perfettamente separato.
Cuocete il primo disco a 200 °C per 10 minuti e ripetete l'operazione usando la stessa teglia, imburrandola e partendo con l'impasto del colore inverso a quello che avete usato prima.





In tutto dovrete fare tre dischi come da foto e sovrapporli così:


Farcite con la crema che più vi piace, io ho optato per la crema al cioccolato e la crema al latte!!
Appena avrete finito preparate la ganache scaldando la panna, aggiungendo il cioccolato a pezzi e mescolando fino al completo scioglimento. La ganache va messa in frigo per qualche per in modo che si possa solidificare e così poter essere spatolata sopra la torta.

Ecco i Muffin con crema al latte colorata per la festa QUI la ricetta!






17 commenti:

  1. complimenti sei stata bravissima!!!!!! Ti è venuta benissimo in tutto!!!! Brava brava brava!!!!Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Sei veramente ingegnosa, complimenti ed il risultato finale è eccezionale. Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. deliziosa anche la spiegazione ;)
    Laura

    RispondiElimina
  4. l'effetto scacchiera è stupendo x la prossima torta proverò a farlo ;D
    complimenti ciaoo ^-^

    RispondiElimina
  5. penso che ci sia voluto un bell'impegno per fare questa torta ma alla fine il risultato è stato strepitoso! bravissima! baci e buona serata!

    RispondiElimina
  6. Grazie per i vostri commenti!! E' più difficile a dirsi che a farsi....Provate!! Smack.

    RispondiElimina
  7. Complimenti un risultato FAVOLOSO
    Sei davvero brava
    Complimenti

    RispondiElimina
  8. Wow... geniale! Bellissimo l'effetto "scacchi" e golosissima la torta!!!

    RispondiElimina
  9. Mi piace molto l'effetto scacchi, ma anche i muffin sono splendidi :)

    RispondiElimina
  10. questa torta è fantastica, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Con le decorazioni,non sei molto brava?Ma se questa torta è bellissima,degna di un buffet ricco ed elegante!Bravissima Flò,per la torta e i muffins golosi,oltre che per tutte le prelibatezze preparate!Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  12. ciao Flo!
    grazie per la visita e complimenti perchè non sei "molto brava" ma ancora molto molto molto brava.
    vaty

    RispondiElimina
  13. Che bella!! io la vedo spessissimo in tv e mi sono sempre chiesta come si facesse!! la tua è stupenda!!

    RispondiElimina
  14. questa è una vera meraviglia, non mi sono mai cimentata, bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!