sabato 1 giugno 2013

Torta rustica



Ecco trovato un impasto che mi ha davvero soddisfatta..morbido morbido come piace a me!!
Ppotete farcirla come volete, io per esempio questa torta che vedete nella foto l'ho farcita una fomaggio, prosciutto, funghi e pomodoro l'altra con melanzane fritte, pomodoro e galbanino.
Da provare assolutamente e credetemi ne rimarrete soddisfatti!!

INGREDIENTI:

  • 750 gr di farina 0
  • 405 gr di acqua
  • 70 gr di strutto
  • 12 gr di sale
  • 12 fg di zucchero
  • 25 gr di lievito
  • 1 tuorlo + latte per lucidare
Preparazione:
Maecolare la farina, il sale e lo zucchero in un recipiente capiente e formare una fontana dove andremo ad inserire il lievito e lo strutto.
Versiamo tutta l'acqua e con la mano andiamo a sciogliere il lievito e lo strutto, amalgamare bene tutta la farina e impastare energicamente fino a rendere l'impasto liscio ed omogeneo.
Prelevare 300 gr di impasto e spianarlo sottile come se fosse una pizza, farcire e ricoprire con un altro impasto. Spennellare con latte e turolo ed infornare per 30 minuti a 200 °C.

2 commenti:

  1. Ma non bisogna aspettare che lieviti?

    RispondiElimina
  2. Ma non bisogna aspettare che lieviti?

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

sabato 1 giugno 2013

Torta rustica



Ecco trovato un impasto che mi ha davvero soddisfatta..morbido morbido come piace a me!!
Ppotete farcirla come volete, io per esempio questa torta che vedete nella foto l'ho farcita una fomaggio, prosciutto, funghi e pomodoro l'altra con melanzane fritte, pomodoro e galbanino.
Da provare assolutamente e credetemi ne rimarrete soddisfatti!!

INGREDIENTI:

  • 750 gr di farina 0
  • 405 gr di acqua
  • 70 gr di strutto
  • 12 gr di sale
  • 12 fg di zucchero
  • 25 gr di lievito
  • 1 tuorlo + latte per lucidare
Preparazione:
Maecolare la farina, il sale e lo zucchero in un recipiente capiente e formare una fontana dove andremo ad inserire il lievito e lo strutto.
Versiamo tutta l'acqua e con la mano andiamo a sciogliere il lievito e lo strutto, amalgamare bene tutta la farina e impastare energicamente fino a rendere l'impasto liscio ed omogeneo.
Prelevare 300 gr di impasto e spianarlo sottile come se fosse una pizza, farcire e ricoprire con un altro impasto. Spennellare con latte e turolo ed infornare per 30 minuti a 200 °C.

2 commenti:

  1. Ma non bisogna aspettare che lieviti?

    RispondiElimina
  2. Ma non bisogna aspettare che lieviti?

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!