martedì 31 maggio 2011

Tronchetto con crema al cioccolato




X il Pan di Spagna:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di fecola di patata
  • 250 gr zucchero
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Per la bagna:

  • 100 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di Alchermes   o altro liquore
Per la crema al cioccolato:

  • 500 gr di latte
  • 40 gr di cacao amaro in polvere 
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di amido di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di cannella
  • 2 cucchiai di panna montata (facoltativa)

    P.s. Potete aumentare il cacao in polvere e portarlo a 60 gr ed escludere il cioccolato fondente  aumentando anche lo zucchero a 160  gr. Tutto il resto rimarrà invariato!


Per la copertura:

  • Panna montata
  • cacao amaro
  • bignè

Procedimento Pan di Spagna:

Rivestire la leccarda con carta da forno e dopo aver montato le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, inserire la fecola, la farina e il lievito mescolando con  le fruste a velocità bassa.
Versare il composto nella teglia del forno modellandolo con un leccapentole ad uno spessore di 5 mm.
Il composto avanzerà, io ad esempio ho fatto il tronchetto nella foto ed un tronchetto piccolo, comunque se vi avanza impasto potete fare del pan di spagna cuocerlo e quando è freddo congelarlo...al momento opportuno lasciatelo scongelare e procedete alla realizzazione della ricetta, ad esempio io lo uso al posto dei savoiardi nel tiramisù.
Dopo 15 minuti circa a 180°C il nostro Pan di Spagna sarà pronto, facciamo la prova stecchino e tiriamo fuori copriamo con un canovaccio e facciamo raffreddare.

Procedimento crema al cioccolato:

Stemperare in un pò di latte l'amido, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di cannella e il cacao.
Aggiungere il restante latte e mescolare.
Mettere su fiamma moderata e aggiungere il cioccolato fondente precedentemente rotto in pezzi non per forza piccoli.
Mescolare fino a che il composto si sarà addensato.
Far raffreddare la crema e aggiungere due cucchiai di panna montata e mescolare.

Procedimento per la bagna:

In un pentolino versare l'acqua e lo zucchero. Portare ad ebollizione e aspettare che tutto lo zucchero si sia sciolto. Far raffreddare ed aggiungere il liquore.

Assemblaggio Tronchetto:

Staccare il Pan di Spagna dalla carta forno e poggiarlo su una base per poterlo lavorare.
Bagnare con la bagna all'Alchermes e con una sacca da pasticcere con bocchetta liscia riempire di crema al ciccolato il rettangolo di pan di spagna facendo delle strisce e man mano arrotolare e farcire.
Alla fine versare ancora della bagna sul rotolo appena composto.
Riempiamo la sacca da pasticcere con la panna montata usando una bocchetta a stella e formiamo delle sctisce su tuta la superfice del tronchetto fino a ricoprirlo completamente.
Spolverare con cacao amaro e se volete potete adagiare sulla sommità dei bignè riempiendoli sempre con la crema al cioccolato.

Buon Appetito!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

martedì 31 maggio 2011

Tronchetto con crema al cioccolato




X il Pan di Spagna:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di fecola di patata
  • 250 gr zucchero
  • 4 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Per la bagna:

  • 100 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di Alchermes   o altro liquore
Per la crema al cioccolato:

  • 500 gr di latte
  • 40 gr di cacao amaro in polvere 
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 60 gr di amido di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di cannella
  • 2 cucchiai di panna montata (facoltativa)

    P.s. Potete aumentare il cacao in polvere e portarlo a 60 gr ed escludere il cioccolato fondente  aumentando anche lo zucchero a 160  gr. Tutto il resto rimarrà invariato!


Per la copertura:

  • Panna montata
  • cacao amaro
  • bignè

Procedimento Pan di Spagna:

Rivestire la leccarda con carta da forno e dopo aver montato le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, inserire la fecola, la farina e il lievito mescolando con  le fruste a velocità bassa.
Versare il composto nella teglia del forno modellandolo con un leccapentole ad uno spessore di 5 mm.
Il composto avanzerà, io ad esempio ho fatto il tronchetto nella foto ed un tronchetto piccolo, comunque se vi avanza impasto potete fare del pan di spagna cuocerlo e quando è freddo congelarlo...al momento opportuno lasciatelo scongelare e procedete alla realizzazione della ricetta, ad esempio io lo uso al posto dei savoiardi nel tiramisù.
Dopo 15 minuti circa a 180°C il nostro Pan di Spagna sarà pronto, facciamo la prova stecchino e tiriamo fuori copriamo con un canovaccio e facciamo raffreddare.

Procedimento crema al cioccolato:

Stemperare in un pò di latte l'amido, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di cannella e il cacao.
Aggiungere il restante latte e mescolare.
Mettere su fiamma moderata e aggiungere il cioccolato fondente precedentemente rotto in pezzi non per forza piccoli.
Mescolare fino a che il composto si sarà addensato.
Far raffreddare la crema e aggiungere due cucchiai di panna montata e mescolare.

Procedimento per la bagna:

In un pentolino versare l'acqua e lo zucchero. Portare ad ebollizione e aspettare che tutto lo zucchero si sia sciolto. Far raffreddare ed aggiungere il liquore.

Assemblaggio Tronchetto:

Staccare il Pan di Spagna dalla carta forno e poggiarlo su una base per poterlo lavorare.
Bagnare con la bagna all'Alchermes e con una sacca da pasticcere con bocchetta liscia riempire di crema al ciccolato il rettangolo di pan di spagna facendo delle strisce e man mano arrotolare e farcire.
Alla fine versare ancora della bagna sul rotolo appena composto.
Riempiamo la sacca da pasticcere con la panna montata usando una bocchetta a stella e formiamo delle sctisce su tuta la superfice del tronchetto fino a ricoprirlo completamente.
Spolverare con cacao amaro e se volete potete adagiare sulla sommità dei bignè riempiendoli sempre con la crema al cioccolato.

Buon Appetito!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!