martedì 18 ottobre 2011

Risotto con Zucchine


Questo è un piatto molto semplice che non richiede tanti ingredienti e per noi che siamo dei “Pastari “ mangiare un po’ di riso ci farà solo bene specie se con tanta verdurina che si amalgamerà al riso diventando un piatto davvero gustoso.
La prossima volta voglio aggiungere i gamberetti, ovviamente sostituirò la cipolla con l’aglio e metterò i gamberetti quasi a fine cottura per non farli diventare duri e stopposi.

Vi suggerisco un piccolo consiglio per il riciclo nel caso il riso alle zucchine vi dovesse avanzare.
Mettete il riso da parte in frigo ed entro due giorno conditelo con uovo, pangrattato, aglio in polvere o poco aglio fresco, una patata lessa schiacciata e fateci delle polpettine che friggerete in olio bollente.

Uhmmmmmmmmmmmmm buonissime!! E siccome me n’è rimasto un po’ tra qualche giorno riciclo!

C'è crisi..... cerchiamo di non buttare niente!!

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 gr di riso per risotti
  • 1 zucchina grossa tagliata a julienne 
  • Un quarto di cipolla
  • Noce di burro e un filo d’olio d’oliva
  • Prezzemolo
  • 1 lt di Brodo di 2 dadi
  • Parmigiano a piacere

Procedimento:

Tritare la cipolla finissima e rosolarla nel burro e nell’olio d’oliva.
Aggiungere il riso e dare una leggera tostatura.
Mettere anche le zucchine e iniziare  ad inserire il brodo fino a coprire il riso.
Lasciare evaporare mescolando continuamente e aggiungere
 man mano il brodo fino a cottura ultimata.
Fuori dalla fiamma mantecare il parmigiano e
spolverare di prezzemolo tritato.
By M.

BUON APPETITO!!!





Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

martedì 18 ottobre 2011

Risotto con Zucchine


Questo è un piatto molto semplice che non richiede tanti ingredienti e per noi che siamo dei “Pastari “ mangiare un po’ di riso ci farà solo bene specie se con tanta verdurina che si amalgamerà al riso diventando un piatto davvero gustoso.
La prossima volta voglio aggiungere i gamberetti, ovviamente sostituirò la cipolla con l’aglio e metterò i gamberetti quasi a fine cottura per non farli diventare duri e stopposi.

Vi suggerisco un piccolo consiglio per il riciclo nel caso il riso alle zucchine vi dovesse avanzare.
Mettete il riso da parte in frigo ed entro due giorno conditelo con uovo, pangrattato, aglio in polvere o poco aglio fresco, una patata lessa schiacciata e fateci delle polpettine che friggerete in olio bollente.

Uhmmmmmmmmmmmmm buonissime!! E siccome me n’è rimasto un po’ tra qualche giorno riciclo!

C'è crisi..... cerchiamo di non buttare niente!!

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 gr di riso per risotti
  • 1 zucchina grossa tagliata a julienne 
  • Un quarto di cipolla
  • Noce di burro e un filo d’olio d’oliva
  • Prezzemolo
  • 1 lt di Brodo di 2 dadi
  • Parmigiano a piacere

Procedimento:

Tritare la cipolla finissima e rosolarla nel burro e nell’olio d’oliva.
Aggiungere il riso e dare una leggera tostatura.
Mettere anche le zucchine e iniziare  ad inserire il brodo fino a coprire il riso.
Lasciare evaporare mescolando continuamente e aggiungere
 man mano il brodo fino a cottura ultimata.
Fuori dalla fiamma mantecare il parmigiano e
spolverare di prezzemolo tritato.
By M.

BUON APPETITO!!!





Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!