lunedì 5 dicembre 2011

La bagna per torte



Una cosa fondamentale quando facciamo una torta è la bagna perchè ci permette di esaltare il gusto delle creme  e quindi è saggio sceglierla bene!! La mia preferita è la bagna all'Alchermes , sarà per il suo colore rosso, sarà perchè mi ricorda le torte che mangiavo da bambina.


 Allora vediamo come possiamo bagnare il pan di spagna quando facciamo una torta!! Dividerò la bagna alcolica da quella analcolica perchè quando facciamo una torta per dei bambini è importantissimo non usare alcool in quanto per loro è davvero pericoloso. 


Per tutte le bagne che seguiranno sarà importante fare uno sciroppo con acqua e zucchero e successivamente quando quest'ultimo sarà diventato freddo unire la parte alcolica.

Bagna analcolica:

Bagna all'Alchermes: - 100 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi di zucchero - 40 gr di Alchermes.
Bagna al rum - Al Maraschino - Al cointreau - Al  Gran Marnier -  Strega - Al Krisch: - 120 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi  di zucchero  - 40 gr di alcool prescelto.
Bagna al limoncello: - 80 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi di zucchero - 25 gr di limoncello

Bagna alancolica

AGLI AGRUMI O alla vaniglia

-160 gr di acqua - 50 gr di zucchero - buccia di limone o arance( mi raccomando di non prendere la parte bianca che è amara).

Portare ad ebollizione l'acqua., lo zucchero e la buccia scelta spegnere dopo 5 minuti e lasciare raffreddare coperta da un coperchio.
Nel caso della vaniglia aggiungere invece delle bucce degli agrumi  un baccello di vaniglia quindi filtrare.
Potrete utilizzare anche il latte o il caffè, o ancora i succhi di frutta, oppure gli sciroppi diluiti o comunque qualsiasi cosa la vostra fantasia vi suggerisce.

Spero di esservi stata utile!!

1 commento:

  1. hai dato ampia scelta, ottimo così che si può variare di volta in volta,ad esempio a me, per le torte farcite di panna, piace la bagna al rum......



    smack

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

lunedì 5 dicembre 2011

La bagna per torte



Una cosa fondamentale quando facciamo una torta è la bagna perchè ci permette di esaltare il gusto delle creme  e quindi è saggio sceglierla bene!! La mia preferita è la bagna all'Alchermes , sarà per il suo colore rosso, sarà perchè mi ricorda le torte che mangiavo da bambina.


 Allora vediamo come possiamo bagnare il pan di spagna quando facciamo una torta!! Dividerò la bagna alcolica da quella analcolica perchè quando facciamo una torta per dei bambini è importantissimo non usare alcool in quanto per loro è davvero pericoloso. 


Per tutte le bagne che seguiranno sarà importante fare uno sciroppo con acqua e zucchero e successivamente quando quest'ultimo sarà diventato freddo unire la parte alcolica.

Bagna analcolica:

Bagna all'Alchermes: - 100 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi di zucchero - 40 gr di Alchermes.
Bagna al rum - Al Maraschino - Al cointreau - Al  Gran Marnier -  Strega - Al Krisch: - 120 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi  di zucchero  - 40 gr di alcool prescelto.
Bagna al limoncello: - 80 gr di acqua - 2 cucchiaini colmi di zucchero - 25 gr di limoncello

Bagna alancolica

AGLI AGRUMI O alla vaniglia

-160 gr di acqua - 50 gr di zucchero - buccia di limone o arance( mi raccomando di non prendere la parte bianca che è amara).

Portare ad ebollizione l'acqua., lo zucchero e la buccia scelta spegnere dopo 5 minuti e lasciare raffreddare coperta da un coperchio.
Nel caso della vaniglia aggiungere invece delle bucce degli agrumi  un baccello di vaniglia quindi filtrare.
Potrete utilizzare anche il latte o il caffè, o ancora i succhi di frutta, oppure gli sciroppi diluiti o comunque qualsiasi cosa la vostra fantasia vi suggerisce.

Spero di esservi stata utile!!

1 commento:

  1. hai dato ampia scelta, ottimo così che si può variare di volta in volta,ad esempio a me, per le torte farcite di panna, piace la bagna al rum......



    smack

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!