venerdì 2 dicembre 2011

Coppe cioccolato e crema pasticcera

























Le coppe che troviamo al supermercato senza fare nomi sono spesso piene di conservanti coloranti e ho sentito che qualcuno ha una vera intolleranza.

Sono buone non metto in dubbio questo, ma sicuramente troppo complesse per il nostro organismo e siccome si possono fare a casa buonissimi dessert velocemente perchè comprarli??

E poi vuoi mettere la soddisfazione quando si fa una cosa con le proprie mani?!!

Oggi non ho fatto queste coppette di proposito, ma avendo preparato una torta mi è avanzata della crema così ho pensato di metterla in coppa cospargendola di gocce di cioccolato per mangiarla stasera dopo cena.

La ricetta della crema pasticcera è QUI
La della crema al cioccolato è QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

venerdì 2 dicembre 2011

Coppe cioccolato e crema pasticcera

























Le coppe che troviamo al supermercato senza fare nomi sono spesso piene di conservanti coloranti e ho sentito che qualcuno ha una vera intolleranza.

Sono buone non metto in dubbio questo, ma sicuramente troppo complesse per il nostro organismo e siccome si possono fare a casa buonissimi dessert velocemente perchè comprarli??

E poi vuoi mettere la soddisfazione quando si fa una cosa con le proprie mani?!!

Oggi non ho fatto queste coppette di proposito, ma avendo preparato una torta mi è avanzata della crema così ho pensato di metterla in coppa cospargendola di gocce di cioccolato per mangiarla stasera dopo cena.

La ricetta della crema pasticcera è QUI
La della crema al cioccolato è QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!