domenica 5 febbraio 2012

Cordon Bleu Home made


A casa nostra come ogni casa siciliana che si rispetti la domenica è dedicata alla "panza"! 
Non è domenica se non c'è il ragù o il sugo, se non ci sono tortellini o lasagne debitamente condite con ogni ben di dio, cotolette con panatura conditissima ect ect... In genere io e mio marito siamo invitati a mangiare  dalla suocera e così non devo cucinare e sinceramente ne sono felice perchè la suocera cucina molto bene e ogni tanto fa piacere essere serviti e riveriti dopo una settimana di cucina a go go!
Questo  week-end ho eseguito una ricetta che mi girava intorno d un pò di tempo...sembrava impossibile ma anche in casa si possono fare dei golosissimi Cordon Bleu con ingredienti freschi e se volete potrete anche surgelarli, sono facili da fare ma avremo bisogno di un mixer che ci aiuterà a frullare il nostro petto di pollo. 


INGREDIENTI x 8 pezzi:


  • 750 gr petto di pollo o tacchino
  • 100 gr parmigiano
  • 2 uovo
  • 1/2 cucchiaio di farina
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais
  • 1  e 1/2 di cucchiaino di sale
      Per la farcitura:
  •  prosciutto cotto
  • Fettine di formaggio ligjt (io ho usato  IN.AL.PI.)
      Per la panatura:

  •  3 uova
  • pangrattato

Procedimento:


Prendiamo il pollo e lo tagliamo a pezzi. Inseriamolo nel mixer e iniziamo a frullarlo. Io l'ho fatto in due volte perchè il mio mixer non è abbastanza capiente.
Fatta questa operazione aggiungiamo il tutti gli ingredienti e iniziamo ad impastare con le mano fino ad avere un composto omogeneo.
Bagnare le mano con dell'olio di semi e prelevare dall'impasto delle piccole palline che appiattiremo su di un pezzo di carta da forno unta anch'essa d'olio.


Formiamo un ovale che farciremo con una fetta di prosciutto e una fettina di formaggio.
Formiamo quindi un'altra pallina, schiacciamolo sul palmo e ricopriamo il Cordon Bleu.

Stacchiamolo dalla carta forno e passiamolo nelle uova sbattute e successivamente impaniamo con il pangrattato.

Friggiamo in olio bollente o mettiamo in forno con un filo d'olio extravergine sopra.

12 commenti:

  1. che bella e sfiziosa idea!!! buona serata

    RispondiElimina
  2. Davvero semplici e genuini. Da provare senz'altro, bacio

    RispondiElimina
  3. ciao flò...grazie per la visita appena ho avuto un attimino sono passata a inserirmi tra i tuoi sostenitori e a lasciare un commento a questi deliziosi cordn-bleu che presto voglio provarli anche io ...complimenti ...
    by da lia

    RispondiElimina
  4. Non li ho mai fatti...bella l'idea di surgelarli, è sempre comodo avere qualcosa di pronto per le emergenze!
    Grazie per essere passata da me e naturalmente auguri per la nuova casetta!
    P.S l'idea del mercato dell'usato non è male...

    RispondiElimina
  5. Anche da noi in Calabria il pranzo è dedicato all'ingrasso!!!!!!
    e questi cordon bleu...sono semplicemente fantastici!!!!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  6. hahahahaha!!!che bello quello che ha scritto in questo post sul fatto della "panza!!"ahahahahaha!!E vero non è domenica se non ci abbuffimo di prelibatezze, dal ragù a questi meravigliosi "cordon bleu" fatti con le proprie mani..sublime!!
    Sono venuto anche per darti le indicazioni del contest che provvederò ad aggiustare immediatamente..grazie; clikka sopra l'indirizzo che ho indicato nel post, apri la pagina di giallo zafferano, sulla sinistra della videata ci sono "i blog più visti" e li vedrai subito il blog di "le ricette di Tina" clikka sopra è vai direttamente nel suo blog, dove sulla destra troverai il banner del contest, clikkaci sopra è vedrai tutte le informazioni, se non vuoi accedere così puoi andare direttamente in fb trovando appunto "Le ricette di Tina", OKEY!!!UN BACIONE E GRAZIE!!!CIAOOOOOFLò!!!CHIAMAMI SE HAI ANCORA DEI PROBLEMI!!

    RispondiElimina
  7. Ciaoo grazie per la visita che bel blog!!grazie a Babbà ci siamo conosciute :D..ti aspetto al nostro contest valgono ricette già postate..ti lascio il link

    http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/a-carnevale-ogni-ricetta-dolce-vale/

    buona giornata

    p.s. mi sono unita al blog con piacere ciaoo

    RispondiElimina
  8. fatti in casa? ancora meglio! che goduria :P

    RispondiElimina
  9. fantastici questi cordon blue,te li copio subito!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Flò,
    in occasione della Festa della Donna ho realizzato un countdown dedicato a tutte le lettrici del mio blog ed ho organizzato un concorso... Si può vincere un widget personalizzato!
    Trovi il countdown e il regolamento del concorso in questo mio post!

    Ciao,
    Iole

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia i cordon bleu!!!

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

domenica 5 febbraio 2012

Cordon Bleu Home made


A casa nostra come ogni casa siciliana che si rispetti la domenica è dedicata alla "panza"! 
Non è domenica se non c'è il ragù o il sugo, se non ci sono tortellini o lasagne debitamente condite con ogni ben di dio, cotolette con panatura conditissima ect ect... In genere io e mio marito siamo invitati a mangiare  dalla suocera e così non devo cucinare e sinceramente ne sono felice perchè la suocera cucina molto bene e ogni tanto fa piacere essere serviti e riveriti dopo una settimana di cucina a go go!
Questo  week-end ho eseguito una ricetta che mi girava intorno d un pò di tempo...sembrava impossibile ma anche in casa si possono fare dei golosissimi Cordon Bleu con ingredienti freschi e se volete potrete anche surgelarli, sono facili da fare ma avremo bisogno di un mixer che ci aiuterà a frullare il nostro petto di pollo. 


INGREDIENTI x 8 pezzi:


  • 750 gr petto di pollo o tacchino
  • 100 gr parmigiano
  • 2 uovo
  • 1/2 cucchiaio di farina
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais
  • 1  e 1/2 di cucchiaino di sale
      Per la farcitura:
  •  prosciutto cotto
  • Fettine di formaggio ligjt (io ho usato  IN.AL.PI.)
      Per la panatura:

  •  3 uova
  • pangrattato

Procedimento:


Prendiamo il pollo e lo tagliamo a pezzi. Inseriamolo nel mixer e iniziamo a frullarlo. Io l'ho fatto in due volte perchè il mio mixer non è abbastanza capiente.
Fatta questa operazione aggiungiamo il tutti gli ingredienti e iniziamo ad impastare con le mano fino ad avere un composto omogeneo.
Bagnare le mano con dell'olio di semi e prelevare dall'impasto delle piccole palline che appiattiremo su di un pezzo di carta da forno unta anch'essa d'olio.


Formiamo un ovale che farciremo con una fetta di prosciutto e una fettina di formaggio.
Formiamo quindi un'altra pallina, schiacciamolo sul palmo e ricopriamo il Cordon Bleu.

Stacchiamolo dalla carta forno e passiamolo nelle uova sbattute e successivamente impaniamo con il pangrattato.

Friggiamo in olio bollente o mettiamo in forno con un filo d'olio extravergine sopra.

12 commenti:

  1. che bella e sfiziosa idea!!! buona serata

    RispondiElimina
  2. Davvero semplici e genuini. Da provare senz'altro, bacio

    RispondiElimina
  3. ciao flò...grazie per la visita appena ho avuto un attimino sono passata a inserirmi tra i tuoi sostenitori e a lasciare un commento a questi deliziosi cordn-bleu che presto voglio provarli anche io ...complimenti ...
    by da lia

    RispondiElimina
  4. Non li ho mai fatti...bella l'idea di surgelarli, è sempre comodo avere qualcosa di pronto per le emergenze!
    Grazie per essere passata da me e naturalmente auguri per la nuova casetta!
    P.S l'idea del mercato dell'usato non è male...

    RispondiElimina
  5. Anche da noi in Calabria il pranzo è dedicato all'ingrasso!!!!!!
    e questi cordon bleu...sono semplicemente fantastici!!!!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  6. hahahahaha!!!che bello quello che ha scritto in questo post sul fatto della "panza!!"ahahahahaha!!E vero non è domenica se non ci abbuffimo di prelibatezze, dal ragù a questi meravigliosi "cordon bleu" fatti con le proprie mani..sublime!!
    Sono venuto anche per darti le indicazioni del contest che provvederò ad aggiustare immediatamente..grazie; clikka sopra l'indirizzo che ho indicato nel post, apri la pagina di giallo zafferano, sulla sinistra della videata ci sono "i blog più visti" e li vedrai subito il blog di "le ricette di Tina" clikka sopra è vai direttamente nel suo blog, dove sulla destra troverai il banner del contest, clikkaci sopra è vedrai tutte le informazioni, se non vuoi accedere così puoi andare direttamente in fb trovando appunto "Le ricette di Tina", OKEY!!!UN BACIONE E GRAZIE!!!CIAOOOOOFLò!!!CHIAMAMI SE HAI ANCORA DEI PROBLEMI!!

    RispondiElimina
  7. Ciaoo grazie per la visita che bel blog!!grazie a Babbà ci siamo conosciute :D..ti aspetto al nostro contest valgono ricette già postate..ti lascio il link

    http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/a-carnevale-ogni-ricetta-dolce-vale/

    buona giornata

    p.s. mi sono unita al blog con piacere ciaoo

    RispondiElimina
  8. fatti in casa? ancora meglio! che goduria :P

    RispondiElimina
  9. fantastici questi cordon blue,te li copio subito!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Flò,
    in occasione della Festa della Donna ho realizzato un countdown dedicato a tutte le lettrici del mio blog ed ho organizzato un concorso... Si può vincere un widget personalizzato!
    Trovi il countdown e il regolamento del concorso in questo mio post!

    Ciao,
    Iole

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia i cordon bleu!!!

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!