martedì 14 febbraio 2012

❤❤❤Cuoricini di CHIACCHIERE al Martini....e non solo❤❤❤

Buongiorno a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiii!!
Oggi è una festa speciale, si festeggia  S.Valentino ....wooowww la festa degli innamorati!
Ma non pensate che che l'amore vada coltivato come un fiore solo per la festa di S. Valentino...è come quando si dice che almeno per il giorno di Natale si dovrebbe essere più buoni....ah sii??! E tutto l'anno?
Quindi se avete qualcuno che amate alla follia fatelo sentire importante in ogni momento e non trascuratelo mai....Se l'amore è come un fiore, le attenzioni sono l'acqua che lo disseta...mi raccomando di innaffiarlo sto fiore ok????!! Sopratutto ai maschietti che di indole sono un tantino superficiali.....Ehiiiiiiiiiiiii adesso non vi scatenate contro di me eh???!!! Daiiiii, non vi offendete.......!
Chissà se la mia dolce metà mi porterà un fiore.....mah! Pensate che questo messaggio sia autobiografico????? Eh no...vi sbagliate....vada per il "ogni tanto superficiale" ma l'acqua al fiore a casa mia al momento non manca! Azzzz, ho scritto al momento, non porterà sfiga????? Vabbè...vediamo come ho fatto ste Chiacchiere!!!


INGREDIENTI:


500 gr di farina Manitoba
2 uova

 50g di burro IN.AL.PI.
1 bustina di vanillina

 110g di zucchero semolato
60 gr di Martini

140 gr di Vino bianco da cucina

 zucchero a velo

 olio di semi per friggere

PROCEDIMENTO:

Formare un fontana al centro della farina e aggiungere le uova, il vino, il Martini, il burro, lo zucchero semolato e la vanillina. Mescolare con una forchetta fino a far diventare il composto lavorabile con le mani.
Capovolgiamo l'impasto su una spianatoia e impastiamo fino a formare un panetto liscio.
Facciamo riposare in frigorifero per 10 minuti.
Con un mattarello o con la macchina per la pasta tiriamo una sfoglia sottile dello spessore di 2 mm. Se lavorate l'impasto con il mattarello capirete quando è sottile perchè diventerà trasparente.
Formate delle lunghe strisce che taglierete con la rotellina a zig zag in un rettangolo dove farete ancora una riga in mezzo quindi friggete in Olio bollente per alcuni minuti da ambedue le parti.





Per i cuoricini: Coppate l'impasto già stirato all'altezza di 2 mm con un tagliabiscotti a forma di cuore quindi friggete in olio bollente per pochi minuti rigirandolo.



Con questa ricetta partecipo al Contest:


20 commenti:

  1. Grazie per la ricetta....trovata..ahahaha bello il tuo blog..ci tornerò molto volentieri...buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Un'idea molto carina in tema sia con San Valentino che con carnevale, brava!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti Flò, originalissimi questi golosi cuoricini!

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellisimiii :) l'idea è originale :) Brava e buon San Valentinooo :)

    RispondiElimina
  5. che meraviglia questi cuori sono buonissimi ha preso due feste e le hai messe insieme bravissima ciao :)

    RispondiElimina
  6. Dolcissimi questi cuorici da gustare proprio con amore :)

    RispondiElimina
  7. Ciaoo grazie mille per la ricetta!!!aggiunta!!sono davvero fantastici!!ciaoo

    RispondiElimina
  8. Deliziose queste chiacchiere!Bellissima la forma a cuore!Un'idea simpatica e sfiziosa!Ciao

    RispondiElimina
  9. Mmmhhh, molto sfiziosa questa ricetta... Devo provare a farle queste chiacchiere, a patto di non bere prima tutto il Martini!!!!!!!! :-)
    Buona giornata
    N

    RispondiElimina
  10. Che bella idea quella della forma a cuore!!!!
    Brava Flo e spero che il fiore sia arrivato....
    Un grande abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  11. E considerando che il mio blog si chiama Carboidrati e Martini... Come può non piacermi questa ricetta?? :)
    Ti seguo, passa a trovarmi se ti va e complimenti!

    RispondiElimina
  12. Carinissime le tue chiacchiere per San Valentino.
    Hai proprio ragione, chi si ama deve esser coccolato tutto l'anno.

    RispondiElimina
  13. Che buone queste chiacchere sono favolose e bellissimi i cuoricini!!!Buona giornata!!

    RispondiElimina
  14. particolari queste chiacchiere . A presto

    RispondiElimina
  15. Che idea carina le chiacchiere a forma di cuore! :)

    RispondiElimina
  16. Molto molto molto belle queste romantiche chiacchiere!!!!
    Un'idea originale x un San Valentino speciale! Volevo fare la rima!!!!

    RispondiElimina
  17. ma noooo non è che siamo superficiali è che per noi certi gesti contano meno di altri :-) come può un cioccolatino o un fiore esprimere un sentimento? Non ti pare? :-D anche io ho fatto le chiacchiere! Però non sapevo del martini... l'avrei provato volentieri altrimenti :-D ciao un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. gustoso il post come sono gustose le tue chiacchiere!
    Brava Flò.!Ciao

    PS
    Ho tolto dai commenti la parolina che tanto ti da' noia(almeno credo),fammi sapere se ci sono riuscita, io non riesco a vederlo.
    Grazie, e buona domenica.

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

martedì 14 febbraio 2012

❤❤❤Cuoricini di CHIACCHIERE al Martini....e non solo❤❤❤

Buongiorno a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiii!!
Oggi è una festa speciale, si festeggia  S.Valentino ....wooowww la festa degli innamorati!
Ma non pensate che che l'amore vada coltivato come un fiore solo per la festa di S. Valentino...è come quando si dice che almeno per il giorno di Natale si dovrebbe essere più buoni....ah sii??! E tutto l'anno?
Quindi se avete qualcuno che amate alla follia fatelo sentire importante in ogni momento e non trascuratelo mai....Se l'amore è come un fiore, le attenzioni sono l'acqua che lo disseta...mi raccomando di innaffiarlo sto fiore ok????!! Sopratutto ai maschietti che di indole sono un tantino superficiali.....Ehiiiiiiiiiiiii adesso non vi scatenate contro di me eh???!!! Daiiiii, non vi offendete.......!
Chissà se la mia dolce metà mi porterà un fiore.....mah! Pensate che questo messaggio sia autobiografico????? Eh no...vi sbagliate....vada per il "ogni tanto superficiale" ma l'acqua al fiore a casa mia al momento non manca! Azzzz, ho scritto al momento, non porterà sfiga????? Vabbè...vediamo come ho fatto ste Chiacchiere!!!


INGREDIENTI:


500 gr di farina Manitoba
2 uova

 50g di burro IN.AL.PI.
1 bustina di vanillina

 110g di zucchero semolato
60 gr di Martini

140 gr di Vino bianco da cucina

 zucchero a velo

 olio di semi per friggere

PROCEDIMENTO:

Formare un fontana al centro della farina e aggiungere le uova, il vino, il Martini, il burro, lo zucchero semolato e la vanillina. Mescolare con una forchetta fino a far diventare il composto lavorabile con le mani.
Capovolgiamo l'impasto su una spianatoia e impastiamo fino a formare un panetto liscio.
Facciamo riposare in frigorifero per 10 minuti.
Con un mattarello o con la macchina per la pasta tiriamo una sfoglia sottile dello spessore di 2 mm. Se lavorate l'impasto con il mattarello capirete quando è sottile perchè diventerà trasparente.
Formate delle lunghe strisce che taglierete con la rotellina a zig zag in un rettangolo dove farete ancora una riga in mezzo quindi friggete in Olio bollente per alcuni minuti da ambedue le parti.





Per i cuoricini: Coppate l'impasto già stirato all'altezza di 2 mm con un tagliabiscotti a forma di cuore quindi friggete in olio bollente per pochi minuti rigirandolo.



Con questa ricetta partecipo al Contest:


20 commenti:

  1. Grazie per la ricetta....trovata..ahahaha bello il tuo blog..ci tornerò molto volentieri...buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Un'idea molto carina in tema sia con San Valentino che con carnevale, brava!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti Flò, originalissimi questi golosi cuoricini!

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellisimiii :) l'idea è originale :) Brava e buon San Valentinooo :)

    RispondiElimina
  5. che meraviglia questi cuori sono buonissimi ha preso due feste e le hai messe insieme bravissima ciao :)

    RispondiElimina
  6. Dolcissimi questi cuorici da gustare proprio con amore :)

    RispondiElimina
  7. Ciaoo grazie mille per la ricetta!!!aggiunta!!sono davvero fantastici!!ciaoo

    RispondiElimina
  8. Deliziose queste chiacchiere!Bellissima la forma a cuore!Un'idea simpatica e sfiziosa!Ciao

    RispondiElimina
  9. Mmmhhh, molto sfiziosa questa ricetta... Devo provare a farle queste chiacchiere, a patto di non bere prima tutto il Martini!!!!!!!! :-)
    Buona giornata
    N

    RispondiElimina
  10. Che bella idea quella della forma a cuore!!!!
    Brava Flo e spero che il fiore sia arrivato....
    Un grande abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  11. E considerando che il mio blog si chiama Carboidrati e Martini... Come può non piacermi questa ricetta?? :)
    Ti seguo, passa a trovarmi se ti va e complimenti!

    RispondiElimina
  12. Carinissime le tue chiacchiere per San Valentino.
    Hai proprio ragione, chi si ama deve esser coccolato tutto l'anno.

    RispondiElimina
  13. Che buone queste chiacchere sono favolose e bellissimi i cuoricini!!!Buona giornata!!

    RispondiElimina
  14. particolari queste chiacchiere . A presto

    RispondiElimina
  15. Che idea carina le chiacchiere a forma di cuore! :)

    RispondiElimina
  16. Molto molto molto belle queste romantiche chiacchiere!!!!
    Un'idea originale x un San Valentino speciale! Volevo fare la rima!!!!

    RispondiElimina
  17. ma noooo non è che siamo superficiali è che per noi certi gesti contano meno di altri :-) come può un cioccolatino o un fiore esprimere un sentimento? Non ti pare? :-D anche io ho fatto le chiacchiere! Però non sapevo del martini... l'avrei provato volentieri altrimenti :-D ciao un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. gustoso il post come sono gustose le tue chiacchiere!
    Brava Flò.!Ciao

    PS
    Ho tolto dai commenti la parolina che tanto ti da' noia(almeno credo),fammi sapere se ci sono riuscita, io non riesco a vederlo.
    Grazie, e buona domenica.

    RispondiElimina

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!