giovedì 3 novembre 2011

Salamoia Bolognese


La Salamoia Bolognese come recita il titolo è un sale aromatizzato tipico dell'Emilia Romagna, ma io
che amo le cose genuine me la faccio in casa.
Sostituirete qualsiasi tipo di aromi che prima compravate con la Salamonia
Bolognese e ne potrete preparare qualche vasetto in più da
riporre tra le conserve per poterlo usare sempre.
Procuratevi un robottino, lo potete comprare con 10 euro e vedrete che lo userete per mille cose.
Questo sale lo potrete usare per cuocere ed aromatizzare una semplice bistecca, nell'arrosto, nelle carni in genere, per il coniglio e sopratutto la cosa che mi piace più cucinare con questo sale è il pollo con le patate al forno che prenderanno un gusto ed un profumo che vi invaderà casa!!
Per rendere la vostra conserva davvero unica
potete attaccare delle etichette al barattolo
e a questo proposito mi inserisco dei link dove potrete reperirle!



Ingredienti:

  • rosmarino
  • salvia
  • pepe
  • sale grosso
  • aglio


Procedimento:

Lavare la salvia, il rosmarino ricavando gli aghi e mettere ad asciugare almeno un giorno.
In giorno seguente inseriamo il rosmarino, il pepe, la salvia nel cutter ( il alternativa potete usare il mortaio o tagliare gli aromi al coltello) con il sale e l'aglio e frulliamo il tutto fino a che il composto sarà diventato fine.

A questo punto dobbiamo metterlo in una teglia e farlo asciugare prima di conservarlo affinchè le erbe perdano l'acqua e si conservino meglio.

Invasare e riporre in dispensa  o in frigorifero.

P.S. Dovrete fare tutto ad occhio 
bilanciando il sale e gli aromi.

BUON APPETITO!!






Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

giovedì 3 novembre 2011

Salamoia Bolognese


La Salamoia Bolognese come recita il titolo è un sale aromatizzato tipico dell'Emilia Romagna, ma io
che amo le cose genuine me la faccio in casa.
Sostituirete qualsiasi tipo di aromi che prima compravate con la Salamonia
Bolognese e ne potrete preparare qualche vasetto in più da
riporre tra le conserve per poterlo usare sempre.
Procuratevi un robottino, lo potete comprare con 10 euro e vedrete che lo userete per mille cose.
Questo sale lo potrete usare per cuocere ed aromatizzare una semplice bistecca, nell'arrosto, nelle carni in genere, per il coniglio e sopratutto la cosa che mi piace più cucinare con questo sale è il pollo con le patate al forno che prenderanno un gusto ed un profumo che vi invaderà casa!!
Per rendere la vostra conserva davvero unica
potete attaccare delle etichette al barattolo
e a questo proposito mi inserisco dei link dove potrete reperirle!



Ingredienti:

  • rosmarino
  • salvia
  • pepe
  • sale grosso
  • aglio


Procedimento:

Lavare la salvia, il rosmarino ricavando gli aghi e mettere ad asciugare almeno un giorno.
In giorno seguente inseriamo il rosmarino, il pepe, la salvia nel cutter ( il alternativa potete usare il mortaio o tagliare gli aromi al coltello) con il sale e l'aglio e frulliamo il tutto fino a che il composto sarà diventato fine.

A questo punto dobbiamo metterlo in una teglia e farlo asciugare prima di conservarlo affinchè le erbe perdano l'acqua e si conservino meglio.

Invasare e riporre in dispensa  o in frigorifero.

P.S. Dovrete fare tutto ad occhio 
bilanciando il sale e gli aromi.

BUON APPETITO!!






Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!