sabato 7 gennaio 2012

Bruschette del contadino



Oggi vi presento un antipastino che più che una ricetta è un'idea di bruschetta!! 
Gli ingredienti sono pochi ma vi assicuro che il gusto è davvero ottimo, ovviamente dosati 

sapientemente danno al piatto il giusto equilibrio! 
Per questa ricetta devo ringraziare Davide, un mio compagno di classe delle superiori
 che ha cucinato per noi tutti queste saporite bruschette che sono sparite in un secondo. Bravo!

Allora ricapitoliamo gli ingredienti:

  • Pane di semola di grano duro tipo pugliese o siciliano (deve essere un pane rustico)
  • Funghi sott'olio
  • Mozzarella
  • Speck 
Procedimento:

Beh farcite le vostre bruschette e mettetele in forno fino a quando la mozzarella non si sarà 
sciolta e il pane si sarà tostato diventando croccante!!! E poi mangiatele calde calde.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

sabato 7 gennaio 2012

Bruschette del contadino



Oggi vi presento un antipastino che più che una ricetta è un'idea di bruschetta!! 
Gli ingredienti sono pochi ma vi assicuro che il gusto è davvero ottimo, ovviamente dosati 

sapientemente danno al piatto il giusto equilibrio! 
Per questa ricetta devo ringraziare Davide, un mio compagno di classe delle superiori
 che ha cucinato per noi tutti queste saporite bruschette che sono sparite in un secondo. Bravo!

Allora ricapitoliamo gli ingredienti:

  • Pane di semola di grano duro tipo pugliese o siciliano (deve essere un pane rustico)
  • Funghi sott'olio
  • Mozzarella
  • Speck 
Procedimento:

Beh farcite le vostre bruschette e mettetele in forno fino a quando la mozzarella non si sarà 
sciolta e il pane si sarà tostato diventando croccante!!! E poi mangiatele calde calde.

Nessun commento:

Posta un commento

Se hai lasciato un commento significa che la mia ricetta ti ha colpito....allora mi raccomando provala!!!

Ricevi le mie ricette per e-mail

Qualcosa di me..

La mia foto
Sono una piccola donnina classe 1979, siciliana di nascita amo tantissimo la cucina...il mio sogno è aprire una piccola trattoria ma so bene che lì non sono permessi sbagli e allora intanto faccio pratica nella mia casetta emiliana dove tra farina, uova e zucchero creo i miei piatti...amo moltissimo fare i dolci, ma non tanto mangiarli. Forse un giorno chissà anche io potrò realizzare uno dei miei sogni...del resto non è mai troppo tardi!